tagAlt.Tagliatelle a6565lla Norma

Tagliatelle Fresche alla Norma

Una specialità tradizionale siciliana, la pasta alla norma è un piatto sostanzioso e davvero unico. Fatelo in casa con questa semplice ricetta!

  • ( Voto 5 su 1 recensioni )

tania:

Pasta alla norma is one of my favorite dishes ever! I had to use parmesan instead of ricotta and it was great, but I do wish salty ricotta was availab...

leggi tutte le recensioni...

Se siete mai stati in Sicilia, potreste aver provato questo incredibile piatto di pasta tradizionale, che si presenta in varie forme, ma segue regole rigide e antiche, quando si tratta degli ingredienti.

Si dice che questo piatto sia stato inventato il 26 dicembre 1831, quando la "Norma" di Vincenzo Bellini debuttò per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano. Pare che un cuoco siciliano abbia creato un primo per l'occasione, inventando uno dei piatti di pasta più iconici del paese

La pasta alla norma ci rende immediatamente felici: amiamo le melanzane e tutto ciò che le riguarda. Unite ad una pasta al pomodoro ricca e piccante e ricoperte di ricotta salata... non si può davvero sbagliare!

Unitevi al nostro corso di cucina dal vivo e fate la pasta alla norma con il nostro Chef!

Iscrivitevi qui sotto alla newsletter di Mamablip -  ricevete settimanalmente ricette classiche, notizie sui vini e un sacco di consigli e suggerimenti interessanti!

Ingredienti

per 4 persone

Ingredienti per l'Impasto della Pasta

  • Farina 00 200 grammi
  • Farina di Semola 100 grammi
  • Uova 3
  • Sale 1 pizzico

Ingredienti per la Pasta alla Norma

  • Aglio (Spicchio) 2
  • Cipolla 1
  • Melanzane 2
  • Farina 00 q.b.
  • Polpa di Pomodoro 350 grammi
  • Basilico (foglie) 10
  • Ricotta Salata q.b.
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.

Provalo con...

altri grandi prodotti...

Filippo Bartolotta

Filippo Bartolotta

Duca Enrico - Duca di Salaparuta - Nero d'Avola

0.75l

Duca Enrico è un Nero d'Avola Siciliano di Duca di Salaparuta

Vedi prodotto

Preparazione

per 4 persone

Passo

1

Di 3

Per la Pasta

In una ciotola capiente, mescolare le farine con le uova e impastare fino a raggiungere una consistenza liscia e morbida che tenga la sua forma quando si forma una palla.  Continuare a lavorare l'impasto con il palmo della mano su uno spazio di lavoro infarinato. Continuare a impastare fino a quando l'impasto è morbido, elastico e compatto. Modellare l'impasto in una palla e coprire con una pellicola di plastica per mantenere l'elasticità. Lasciare riposare a temperatura ambiente per almeno 15 minuti.  

Rimuovere la pellicola di plastica e continuare ad impastare l'impasto modellandolo in un rettangolo di circa la larghezza della macchina per la pasta che utilizzerete.  Iniziare a stendere la pasta utilizzando la macchina per la pasta, spolverando generosamente la macchina con semola per evitare che la pasta si attacchi. Appiattire la pasta attraverso la macchina fino a raggiungere lo spessore desiderato, regolando le manopole per rendere la pasta più sottile ogni volta che passa attraverso la macchina.  

Spolverare bene lo spazio di lavoro con la semola. Una volta raggiunto lo spessore desiderato, tagliare la pasta in dimensioni di lavoro. Posizionare il tagliapasta sulla macchina per la pasta e passare ogni pezzo per creare forme di tagliatelle. Formare un nido e posare su una tavola da cucina di legno ben spolverata con altra farina di semola. 
 

Passo

2

Di 3

Per la Salsa

Tagliare a dadini le melanzane, ricoprirle di farina, posizionarle su una teglia con abbondante olio evo e infornare a 350°F, fino a quando le melanzane saranno dorate. 

In una padella aggiungere l'olio evo, l'aglio schiacciato, metà del basilico e la cipolla affettata finemente.  

Far rosolare bene tutti gli ingredienti, poi aggiungere la polpa di pomodoro e lasciare cuocere dolcemente per almeno 30 minuti. 

Passo

3

Di 3

Completare il Piatto

Bollire le tagliatelle per 2 minuti e scolarle direttamente nella salsa. 

Scuotere bene la padella per ricoprire la pasta con il sugo, poi aggiungere le melanzane e il basilico rimasto.  

Servire con una generosa manciata di ricotta salata grattuggiata a scaglie, e un filo d'olio evo. 


 

Provalo con...

altri grandi prodotti...

Filippo Bartolotta

Filippo Bartolotta

Duca Enrico - Duca di Salaparuta - Nero d'Avola

0.75l

Duca Enrico è un Nero d'Avola Siciliano di Duca di Salaparuta

Vedi prodotto

....assolutamente da provare!

Duca Enrico - Duca di Salaparuta - Nero d'Avola

0.75l

Duca Enrico è un Nero d'Avola Siciliano di Duca di Salaparuta

Vedi prodotto

Ognisanti - Valpolicella Classico Superiore 2018 - Azienda Agricola Bertani

0.75l

Il Valpolicella Classico Superiore dell' Azienda Agricola Bertani, vintage 2018

Vedi prodotto

No Name - Langhe Nebbiolo - Borgogno

0.75l

Il 'No Name' dalla famiglia Borgogno è un'etichetta di protesta, un vino senza nome "contro la burocrazia che affligge il mondo del vino".

Vedi prodotto

Duca Enrico - Duca di Salaparuta - Nero d'Avola

0.75l

Duca Enrico è un Nero d'Avola Siciliano di Duca di Salaparuta

Vedi prodotto

Ognisanti - Valpolicella Classico Superiore 2018 - Azienda Agricola Bertani

0.75l

Il Valpolicella Classico Superiore dell' Azienda Agricola Bertani, vintage 2018

Vedi prodotto

No Name - Langhe Nebbiolo - Borgogno

0.75l

Il 'No Name' dalla famiglia Borgogno è un'etichetta di protesta, un vino senza nome "contro la burocrazia che affligge il mondo del vino".

Vedi prodotto

Potrebbe piacerti

Recensioni

tania Sunday 6th of June 2021

A real Sicilian Classic!

Pasta alla norma is one of my favorite dishes ever! I had to use parmesan instead of ricotta and it was great, but I do wish salty ricotta was available here in the States!

all.sign in to leave a review