tagAlt.masottina landscape3

Masottina


  • Fondato nel 1946


  • Ettari 280


  • Cultivars 11

Prenota la tua esperienza adesso!

Storia dell'Azienda

Masottina è il marchio storico della Famiglia Dal Bianco, nata e cresciuta nelle colline del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, decretato nel 2019 patrimonio dell’Unesco, che da 75 anni si dedica con passione e dedizione, alla produzione di vini. Tutto ha origine nel 1946, quando nonno Epifanio acquisisce la tenuta Ai Palazzi a Gorgo al Monticano. Un vigneto di 5 ha al cui interno sulla facciata della casa colonica si scopre la scritta MASOTTINA, da qui il nome dell'azienda. Sarà Adriano, il primo genito a dare nuovo impulso all’azienda. Dopo aver studiato enologia, nell’antica e prestigiosa Scuola Enologica di Conegliano, inizia a investire anno dopo anno nelle migliori tecnologie per creare un vino dallo stile inconfondibile e di grande costanza qualitativa. Con i fratelli si dedica inoltre all’ampliamento del parco vitato, investendo in modo significativo nella zona di Ogliano, dove oggi conducono circa il 20% dell’intera superficie vitata e dove al centro della proprietà creano una cantina di vinificazione, unica nel territorio dei vini Prosecco, dove vengono vinificati i vini di Masottina. Oggi l’azienda vede alla guida Adriano e i figli Filippo nel ruolo di Direttore Vendite e Federico nel ruolo di Vicepresidente. Al loro fianco anche Edoardo e la moglie Franca che dirige l’ufficio amministrativo.

 

Photo credits ©ArcangeloPiai

Geografia e Territorio

 

Territorio di riferimento per Masottina è la culla del parco vitato della Famiglia Dal Bianco, costruito negli anni, attraverso l’impegno continuo di tre generazioni. 280 ettari di vigneti, che si estendono sui Colli di Conegliano e nelle terre del Piave, a Gorgo al Monticano e Mogliano Veneto. Un patrimonio all’origine delle principali espressioni del Prosecco: Prosecco DOC, Prosecco DOC Treviso, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG e le prestigiose Rive, Le Rive di Ogliano, patrimonio dell’umanità UNESCO. Le Colline del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene, comprendono una fascia collinare che da Valdobbiadene si estende a oriente sino a Conegliano. Un vero e proprio paesaggio che presenta un mosaico composto da foreste, piccoli insediamenti e vigneti che producono il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Un sistema di colline, dalle più impervie, caratterizzate da una morfologia di cordoni e dorsali, conosciute per la coltivazione su ciglione inerbito, fino ad arrivare alle più dolci, dalla conformazione geologica ricca, particolarmente fertile e dal clima ventilato.  Conegliano ne è la capitale d’arte e storia, soprattutto vitivinicola, grazie alla Scuola Enologica di Conegliano, la realtà scolastica del settore più antica d’Italia, istituita il 9 luglio 1876 con Regio Decreto di Vittorio Emanuele II. Arte con il pittore Cima da Conegliano, interprete della storia vitivinicola dei luoghi ritratta nelle sue opere, testimonianza fondamentale per il riconoscimento del territorio a Patrimonio dell’Umanità delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene. Luoghi unici come l’antica Contrada Granda, divisa a metà da Via Venti Settembre su cui si affacciano il Duomo e la Sala dei Battuti. Salendo si giunge al Castello, simbolo di Conegliano, dal quale ammira la vista dell’ampio scenario pedemontano dalle Dolomiti UNESCO sino alla laguna di Venezia.

 

Photo credits ©ArcangeloPiai

Produzione

L’anima dei nostri vini è la vigna. Il nostro obiettivo è quello di cogliere e preservare le sfaccettature dei diversi terroir.  Per questo ogni vigneto viene vinificato separatamente: per permetterci di scegliere e valutare ogni vino, strumento musicale ideale per comporre di anno in anno l’armonia di Masottina.  La cantina è la continuazione del vigneto, l’obiettivo è far esprimere il carattere della materia prima. Per farlo possiamo avvalerci di un sogno. Il sogno che Adriano Dal Bianco in origine aveva di vinificare le sue uve, stressandole il meno possibile e in velocità, preservandole così dall’ossidazione. Così, le uve abilmente selezionate in pianta raggiungono la cantina fin dalle prime luci dell’alba e mai oltre mezzogiorno, dove sono sottoposte a una seconda selezione manuale. La vinificazione sfrutta la gravità, dall’ingresso delle uve in cantina, sino alla pressatura lenta e soffice fino all’arrivo del mosto nei fermentini. Il percorso in cantina continua poi con l’affinamento in serbatoio e solo dopo un attento monitoraggio si giunge al momento della creazione dei nostri vini, selezioni di un singolo vigneto o frutto della perfetta armonia delle nostre Cuvée. L’assemblaggio è infatti un’arte che unisce alla valutazione del profilo gusto-olfattivo di ogni vino, la capacità di interpretarne e prevederne il carattere, rispettando lo stile Masottina fatto di eleganza, armonia, finezza e pulizia. In questo modo, nel rispetto della tradizione, Masottina ripete ad ogni vendemmia il suo stile e reinterpreta la storia arricchendola di nuove autentiche armonie.

 

Photo credits ©ArcangeloPiai

I nostri Prodotti

Dorsoduro - Ai Palazzi - Masottina, 2019

0.75l

Un vino vivace, fresco, armonioso e piacevolmente versatile dell'azienda vinicola Masottina

Vedi prodotto

R.D.O. Ponente - Prosecco Wine - Masottina

0.75l

Il Prosecco R.D.O. Ponente di Masottina rappresenta l’eleganza e la finezza di un terroir unico.

Vedi prodotto

ViaVenti Extra Brut - Masottina

0.75l

ViaVenti, un vino frizzante giovane ed estremamente bevibile.

Vedi prodotto

ViaVenti Brut Rosé - Brut Rosé - Masottina

0.75l

Il rosè ViaVenti è una perfetta ed frizzante miscela di Glera e Pinot Nero.

Vedi prodotto

video all.on Masottina

all.Contact Masottina

Telefono

+39 0438400775

Web

https://www.masottina.it

Email

[email protected]

all.address

Via Bradolini, 54, 31020 Castello Roganzuolo, TV, Italia