Filippo Bartolotta

Filippo Bartolotta, nato a Firenze, Italia, nel 1972. Fin dalla prima infanzia, è stato introdotto alla bellezza della vinificazione dal nonno siciliano, che produceva il suo vino in una piccola cantina sotto la casa di famiglia e amava coinvolgere Filippo. Il viaggio di Filippo come sommelier professionista è iniziato con il suo primo lavoro a Vinopolis, a Londra. Da lì il suo percorso è diventato sempre più internazionale, con collaborazioni e posizioni come giudice di degustazione della rivista Decanter Magazine. Nel 1999 Filippo e Olande sua socia fondano Le Baccanti Tours, una delle principali agenzie di viaggi ed eventi in Italia, e nel 2006 creano la scuola di cucina Mama Florence. Come docente ha collaborato con l'Università di Siena, N.Y.U., il Politecnico di Milano, l'Università Bocconi di Milano, l'Accademia di Palazzo al Piano, l'Associazione Partners e l'Alma Graduate School University of Bologna. Non importa quante persone introduce nel mondo del vino, l'entusiasmo di Filippo per il vino è lo stesso di quando ha visto per la prima volta suo nonno 'pigiare' l'uva e trasformarla in un ricco vino rosso. Filippo continua a coltivare la sua conoscenza degustando diverse migliaia di vini ogni anno, e accettando inviti di viticoltori nelle loro cantine per visite in loco e per valutare le annate attuali e storiche. Filippo è stato degustatore per la Guida dei vini italiani dell'Espresso e per la Gazzetta Gastronomica. I suoi metodi unici e il suo stile di degustazione gli hanno valso il titolo non ufficiale di "Sommelier delle Stelle", in quanto introduce star come Dustin Hoffman ed Emma Thompson nell'incredibile mondo dell'enogastronomia italiana. Filippo ha organizzato e guidato eventi come: La cena di gala "The Amazing Italian Wine Journey" con lo chef Luciano Zazzeri al Metropolitan Museum di New York, ed eventi privati alla National Gallery di Londra, all'Assemblée National di Parigi e alla Tate Modern. Ha partecipato a incontri con chef straordinari nella cucina della Casa Bianca per discussioni su cibo, vino e nutrizione a fianco di Alice Waters di Chez Panisse. Nella primavera del 2017, è stato chiesto a Filippo di essere il sommelier ufficiale per l'evento di degustazione e cena della famiglia Obama durante il loro viaggio in Toscana. L'evento è stato un grande successo grazie all'abbinamento dell'incredibile menù di Massimo Bottura con gli speciali vini italiani selezionati personalmente da Filippo.

Articles